Laboratorio scientifico
Gli oggetti intorno a noi

Abbiamo osservato alcuni oggetti presenti nell'aula: i bambini li hanno disegnati e hanno provato a dare la propria definizione di oggetto.

disegno oggetti

- Ŕ un giocattolo
- Ŕ una cosa che serve
- Ŕ una cosa da toccare e usare
- Ŕ una cosa che fa rumore
- Ŕ una cosa silenziosa
- Ŕ una cosa da schiacciare
- Ŕ una cosa da mangiare
- Ŕ una cosa per scrivere
- Ŕ una cosa da prendere

Per verificare le loro ipotesi ci siamo serviti del dizionario per definire il significato di oggetto: "cosa prodotta dall'uomo di materiali diversi".
Individualmente hanno disegnato e descritto i singoli oggetti  in base alle caratteristiche legate all'uso dei sensi.

Dal quaderno di alcuni bambini

un quaderno. E' fatto di carta e di cartone e poi Ŕ di plastica, azzurro, viola, bianco, verde, giallo, rosso, arancione, rosa, nero e marrone e ha alcuni brillantini ed Ŕ piegabile, Ŕ liscio e bello.

Il bicchiere se lo metti all'orecchio senti il mare, se lo tocchi Ŕ liscio, se lo annusi Ŕ profumato, se lo guardi Ŕ trasparente e se ci guardi attraverso vedi sfocato.
Se ci rovesci l'acqua fa un suono. E' molto utile e fragile.

Dal confronto delle descrizioni individuali abbiamo costruito per ogni oggetto la sua carta d'identitÓ

disegno forbici

NOME OGGETTO: forbici

MATERIALE: metallo e plastica

FORMA: a punta

USO: serve per tagliare

SE LO TOCCO: Ŕ liscio, freddo, duro

SE LO LASCIO CADERE: Ŕ resistente, fa rumore

SE PROVO A  PIEGARLO: non si piega, Ŕ duro, rigido.

SE LO ANNUSO: sa di metallo e plastica

SE LO MORDO: Ŕ duro e non si mangia

disegno legnetto e parole proprietÓ

Successivamente abbiamo proposto un gioco: "Indovina l'oggetto".

Un bambino esce dall'aula.
Gli altri scelgono un oggetto e le sue proprietÓ scritte su cartellini (dalla scheda delle parole-proprietÓ).
Al rientro in aula il bambino deve indovinare l'oggetto attraverso la lettura dei cartellini che i compagni tengono visibili.
Il gioco viene ripetuto pi¨ volte.

- Ŕ colorato
- Ŕ un contenitore
- Ŕ di plastica e di stoffa
- Ŕ morbido
- Ŕ leggero (quando Ŕ vuoto)
- Ŕ pesante (quando Ŕ pieno)
- Ŕ deformabile
- Ŕ liscio
- Ŕ imbottito

 

bambino solleva lo zaino
 

 

 

 

 

 

 

 
"╚
lo zaino!"

indietro